Milleproroghe: gestione separata al 27% e regime dei minimi anche nel 2015

Il Decreto Milleproroghe è approdato in Aula dopo le modifiche nelle commissioni Bilancio e Affari costituzionali che hanno bloccato l’aumento dei contributi per i titolari di partita IVA, iscritti alla gestione separata INPS non iscritti ad altre gestioni previdenziali. Rideterminate le aliquote contributive: 27% per gli anni 2014 e 2015; 28% per l’anno 2016 e 29% per il 2017. Continua a leggere

Buoni pasto elettronici: nuovo limite di esenzione

L’articolo 1, comma 16 della Legge di Stabilità dispone l’aumento da euro 5,29 a euro 7,00 del limite di esenzione per le prestazioni sostitutive del servizio mensa e della somministrazione del vitto, consistenti  nella fornitura, da parte del datore di lavoro, dei cosiddetti buoni pasto o ticket restaurant, nel caso in cui gli stessi siano resi in forma elettronica. Continua a leggere

Split payment: niente sanzioni fino all’8 febbraio

Con la C.M. 1/E/2015 l’Amministrazione Finanziaria, nel fornire i primi chiarimenti in merito all’ambito applicativo dello Split payment, ha confermato la non sanzionabilità delle violazioni relative alle modalità di versamento IVA eventualmente commesse prima dell’emanazione della Circolare n. 1/E del 9 febbraio 2015, dunque fino all’8 febbraio 2015. Continua a leggere