NUOVO SPESOMETRO: PROROGA DEL TERMINE PER L’INVIO TELEMATICO

Nella serata del 25 settembre con specifica comunicazione l’Agenzia delle Entrate  ha precisato che la piattaforma fatture e corrispettivi tornerà, almeno in parte, operativa a partire dal 26 settembre 2017 e che “In considerazione dei disagi sopravvenuti, con provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate in corso di emanazione, saranno ritenute tempestive le comunicazioni relative ai dati delle fatture presentate entro il 5 ottobre 2017”.

Circolare 5/2017

SPESOMETRO TRIMESTRALE/SEMESTRALE

Si ricorda che entro  il 28 settembre 2017 i contribuenti (soggetti IVA) sono chiamati a spedire telematicamente il nuovo spesometro, ossia una comunicazione analitica contenente i dati delle fatture emesse e ricevute, delle note di variazione e delle bolle doganali. Per il primo anno di applicazione (ossia il 2017) le scadenze della comunicazione sono fissate al 28.09 ( per quanto riguarda le fatture  e gli altri dati del 1° semestre) ed al 28.02.2018 ( per quanto riguarda il secondo semestre). A regime invece, ossia dal 2018, la scadenza è fissata all’ultimo giorno del secondo mese successivo alla chiusura di ciascun trimestre.